il progetto Dream On Italia

dance without drugs
icona facebookicona youtube
 

Dream On for a future without drugs


è un progetto finanziato e patrocinato dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organizzato dall’Azienda ASUR Marche - Area Vasta n. 3 Macerata in collaborazione con il Dipartimento delle Dipendenze - Azienda ULSS 20 Verona della Regione Veneto. 

Si tratta di un progetto di prevenzione dall'uso di sostanze stupefacenti e l'abuso di alcol che ha come obiettivo primario la promozione di stili di vita sani, in particolare attraverso la danza, e si rivolge ai ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 22 anni. Questa attività viene realizzata senza alcun fine di lucro ed è completamente no profit.

Dati gli ottimi risultati conseguiti negli anni scorsi, “Dream On” è giunto alla sua prima edizione nazionale con cui intende dare ai giovani la possibilità, tramite la danza, la musica, l’arte, la cultura e l’espressione della creatività in senso generale, di esprimere la propria interiorità e trovare stimoli che li impegnino in un’esperienza costruttiva, basata su un agire positivo che permetta loro di acquisire un atteggiamento sano, impegnato e consapevole, contro l’uso di sostanze stupefacenti e l’abuso alcolico.

Il progetto prevede un concorso di danza aperto a tutte le scuole del territorio nazionale italiano che intendono lanciare, attraverso la danza e la creatività, un messaggio forte e chiaro di prevenzione contro l’uso di sostanze stupefacenti e l’abuso alcolico.






17/12/2014

Monitoring the Future 2014, in declino l’uso di cannabinoidi e catinoni sintetici, preoccupano le sigarette elettroniche tra gli adolescenti americani